Congresso americano sotto attacco

Capitol Hill Washington

Ci sono punti di non ritorno nella storia e ciò che è avvenuto al Congresso americano qualche ora fa è sicuramente uno di quegli eventi che è necessario appuntarsi sul calendario.

Centinaia di sostenitori di Trump hanno fatto irruzione nel Capidoglio a Washington istigati da un presidente al termine dell'incarico che non ha ancora accettato la sconfitta alle elezioni.

Il bilancio parla di diversi morti e feriti, il tempio della democrazia made in USA è stato profanato da gente che ha dato sfogo ai più bassi istinti non degni di una democrazia.

Le immagini hanno fatto il giro del mondo e aldilà della cronaca hanno mostrato la debolezza della democrazia più importante dell'occidente.

I profili di Trump sono stati sospesi da Twitter, Facebook ed Instagram, ma ormai il danno è fatto.

Gli Stati Uniti si sono risvegliati più vulnerabili che mai.

#idee #notizie