Un anno di virus

Il 21 febbraio 2020 l'Italia scoprì che il Covid-19 era già diffuso nel cuore della pianura Padana. Da allora tutto è cambiato, ma anche noi non siamo più gli stessi

Guanti e mascherina

Fu proprio a Codogno in provincia di Lodi che esattamente un anno fa gli italiani capirono che il virus che arrivava da oriente in realtà era già qui da noi.

La gravità della situazione fu subito chiara e la diffusione del virus obbligò a procedere con i vari lockdown, dapprima mirati in singole zone, poi in tutto il paese.

Il resto è storia recente, ma continueranno a restare nella memoria collettiva le immagini di medici ed infermieri stremati negli ospedali, le file di camion militari per portare via i cadaveri delle vittime a Bergamo e l'abnegazione dei volontari del 118 nel soccorrere i malati.

Forse non tutti ce ne rendiamo ancora perfettamente conto, ma il virus ha segnato uno spartiacque tra un prima di cui conosciamo la storia ed un dopo ancora tutto da scrivere.

#idee